Aurora Pacetti - Quando la danza è la vita e la vita la danza

Gen 11 2018

Aurora Pacetti – Quando la danza è la vita e la vita la danza

La vita, talvolta, c’è chi la sente attraverso i passi, la concentrazione, la fiducia e la dignità. In una parola, c’è chi l’intera esistenza la percepisce con la danza. Questa è la storia di Aurora Pacetti, giovane diciottenne atleta della scuola G.D.S. Due Mondi, di Vetralla.“Non è mai facile conciliare la mia vita con questa disciplina, ma posso dirti che sono fiera del mio ballare. Ho iniziato per gioco, a quattro anni, se così si può dire. I miei genitori sono entrambi insegnanti di danze latino americane e balli standard, quindi ecco, dopo essa si è trasformata in una passione e solo successivamente, in un lavoro. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Sono entrata nella Federazione Italiana Danza Sportiva dove, con dedizione, allenamento e tenacia, ho vinto il Campionato Provinciale, poi il Campionato Regionale ed infine il Campionato Italiano classificandomi quarta di categoria. Successivo a questo traguardo, sono passata alla classe Internazionale, e devo dire che è stato grazie a questa categoria che la mia strada è cambiata. Per quattro anni ho partecipato alle semifinali dei campionati italiani. Immensa la mia soddisfazione. Immagina: non fai vacanze, hai problemi a scuola perché non tutti i professori comprendono, poi però, parlano i risultati.(CONTINUA DOPO LA FOTO)

Nel 2016 mi sono classificata quarta nella classe As del Campionato Italiano, mentre quest’anno alla stessa gara di campionato sono arrivata seconda. Ho partecipato anche a competizioni internazionali: in Corea del Sud al Campionato del Mondo, mi sono classificata decima. Ho anche partecipato al Campionato Europeo in Moldavia. Vorrei dire una cosa: molte persone vedono solo quando danzo con il mio ballerino, Yari Paolone che ringrazio, ma vorrei che si comprendesse cosa significhi danzare in coppia. Il ballo latino americano non è solo bei vestiti e lustrini. È fatica, sudore, ore ed ore di allenamento. Concentrazione. Sentire il tuo corpo in armonia con l’altro. Nessuno regala niente. Ogni passo ha il suo peso, il suo calibro. Tra la vita e la danza, io scelgo la danza perché è essa stessa, la mia vita, la mia essenza”

V.D