Luca Di Piero vince la sfida delle creme spalmabili a Fico Eataly world

Gen 03 2020

Luca Di Piero vince la sfida delle creme spalmabili a Fico Eataly world

“Una soddisfazione per la Tuscia tutta” commenta il senatore Battistoni

Luca Di Piero vince la “sfida” delle creme spalmabili a Km zero pubblicate nel  libro ENCICLOPEDIA DELLA NOCCIOLA, giudicate dai consumatori golosi che hanno partecipato ai “Nocciolab” del Nocciola day 2019 indetto dalla Associazione Nazionale Città della Nocciola a FICO Eataly World di Bologna il 7 e 8 dicembre 2019.

In meno di un mese l’azienda Luca di Piero fondatore di Civita Castellana ha conquistato due grandi riconoscimenti: la vittoria nella sfida delle creme spalmabili alla nocciola a Fico Eataly world, a Bologna, e il secondo posto nella graduatoria dei migliori torroni al cioccolato del Gambero Rosso.

Anceh il senatore Battistoni si complimenta con Luca di Piero

“Una soddisfazione per la Tuscia tutta” commenta il senatore Battistoni che si congratula con Luca di Piero per il premio ottenuto. ” Investire nella trasformazione delle materie prime deve essere la direttrice dei prossimi anni, solo così le eccellenze del nostro territorio avranno lo spazio che meritano.

La crema si chiama Nòcciola ed era stata scelta per partecipare al contest nell’ambito del Nocciola day, l’8 dicembre. Tra venti diversi prodotti di tutta Italia.

La gara si è svolta in due manches, condotta da Irma Brizi, noccio-tester e direttore della Associazione Città della nocciola, e dai due altri autori del libro, i food writer Clara e Gigi Padovani.

Una sfida amichevole, basata sull’assaggio in laboratorio, con presentazione dell’azienda da parte dei produttori presenti a Bologna.


La premiazione è avvenuta al termine del Nocciola day nell’Arena Centrale di Fico, da parte di Rosario D’Acunto, presidente della Associazione Nazionale Città della Nocciola, e del vicepresidente Enzo Ioppolo